Come sei venuto a conoscenza del Parco? Come sei venuto a conoscenza del Parco?


LOADING


GIOCHI ANTICHI 2020

Per il quinto anno consecutivo, tra i 600.000 metri quadrati del Parco si potrà fare un fantastico viaggio tra i giochi di una volta, ripercorrendo la tradizione popolare italiana e gli usi e i costumi dei differenti territori.
Si potranno conoscere diversi giochi come il piedritto, che prevede l’atterraggio di birilli con una sfera di marmo, il penacio che è una sorta di volano, la rana ovvero una versione più antica del flipper, sburla la roda (ovvero “spingi la ruota”) che consiste nel far rotolare una balla di paglia di 250 kg.
Non mancheranno i trampoli, le esibizioni di tiro con il Ìjászat, l'arco ungherese, e ad intrattenere i visitatori di ogni età saranno per la prima volta al Parco le Battuglie di Pastellessa, una delle forme più incantevoli della poliritmia, il Botolo, una sorta di arte marziale, originaria dell'Ungheria, che prevede l'utilizzo di bastoni di legno e l'esibizione della pizzica, tipica danza popolare salentina, ballata in coppia nei momenti di festa e convivialità: quest'ultima esibizione si terrà alle ore 11.30 e alle ore 15.30.
L'evento è organizzato in collaborazione con Associazione Giochi Antichi che dal 2002 ricerca, studia e sostiene il gioco tradizionale sul territorio italiano e mondiale. Fa parte di AEJeST (Association Européenne des Jeux et Sports Traditionnels) ed è ideatrice di Tocatì - Festival Internazionale dei Giochi in Strada.
L'appuntamento con "Giochi Antichi" sarà domenica 29 marzo 2020, dalle ore 10 alle ore 18.

Eventi
Seguici su
Contatti Parco Giardino Sigurtà
Via Cavour 1 - 37067 Valeggio sul Mincio (Verona) Italia
Tel. + 39 045 6371033
Fax +39 045 6370959
info@sigurta.it

PARCO GIARDINO SIGURTÀ - VIA CAVOUR 1 - 37067 VALEGGIO SUL MINCIO (VERONA) - ITALIA - Tel. + 39 045 6371033 - Fax +39 045 6370959 P.IVA e C.F. 00731180238 - REA : VR-15337 - CAP.SOCIALE I.V. € 50.960,00